Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

To Go Beyond...

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

È stata inaugurato nei giorni scorsi a Colleferro, in provincia di Roma, il cantiere per la realizzazione dei nuovi impianti industriali di AVIO che accoglieranno le lavorazioni dei futuri lanciatori europei VEGA C e Ariane 6.

All’inaugurazione erano presenti l’amministratore delegato di AVIO, Giulio Ranzo e Pierluigi Sanna, sindaco di Colleferro.

“Si tratta di un progetto molto importante per AVIO” ha dichiarato Ranzo “perché pone le basi industriali per programmi molto ambiziosi e già approvati in sede europea, quali VEGA C e Ariane 6. L’investimento complessivo entro il 2019, solo per le infrastrutture, è di 35 milioni di euro”.

Una volta completati, gli edifici ospiteranno le principali attività di fabbricazione degli involucri per i nuovi lanciatori spaziali europei, che saranno i successori degli attuali Ariane 5 e VEGA. Entrambi sono fondati sulla tecnologia AVIO per le strutture in fibra di carbonio e per i booster a propellente solido.

I due progetti dei lanciatori sono stati approvati politicamente in sede europea ma rimangono ancora da definire le loro caratteristiche tecniche.

Nonostante questo la società AVIO, fiore all’occhiello dell’industria aerospaziale italiana, sta già concretizzando le infrastrutture esterne per accogliere questi progetti.

Questa capacità di proiettarsi nel futuro dimostra ancora una volta la lungimiranza degli imprenditori industriali che si troveranno già pronti quando questi programmi prenderanno “la forma definitiva”